hit counter joomla

In vino veritas o “ero ubriaco, non ricordo nemmeno cosa ho fatto”? Quanto bisogna prendere seriamente le avventure “alcoliche”?


Ciao Mr. Seduzione, vorrei anche io un consiglio.. E mi scuso da adesso se mi dilungherò un pò troppo con il racconto.. lui è un caro amico di mio fratello che conosco da quando sono piccola ma con cui ho iniziato a stringere un rapporto più solido solo da 2 annetti.. è il classico belloccio che può avere tutte le ragazze che vuole ma che non ci prova con nessuna perchè troppo timido..infatti ha avuto tantissime storie da una notte ma solo con ragazze che ci hanno provato con lui..quasi mai il contrario.. comunque.. è da questi 2 annetti che ho iniziato a uscire con il gruppo di mio fratello.. quasi tutti ci provano con me tranne lui con cui ci stuzzicchiamo sempre e flirtiamo prendendoci in giro.. e “trattandoci male”(x scherzo) per orgoglio o nascondendo la timidezza con arroganza..comunque è evidente che ci piacciamo..almeno un minimo penso di piacergli..infatti i primi tempi ci sentivamo anche spesso per cellulare finchè lui ha iniziato a rispondere sempre meno..qui sono iniziati i miei dubbi sul suo interessamento..una notte eravamo tutti insieme al mare e lui ubriaco ci ha provato con me ma non ci sono stata appunto perchè era ubriaco.. comunque il giorno dopo facciamo finta di niente anche se lui era palesemente imbrazzato.. dopo tipo un mese un giorno a una festa dove entrambi avevamo bevuto un pò ci baciamo e continuiamo così durante tutta la serata.. però il giorno dopo non si fa sentire e non ne abbiamo mai parlato.. anzi abbiamo proprio smesso di parlarci per tipo un mese.. finchè piano piano abbiamo riniziato a costruire il nostro solito rapporto..anche se le cose un pò sono cambiate,, se ad esempio prima per andare in piscina (la macchina ce l’ha lui) prendeva solo mio fratello e gli amici ora cerca sempre anche me ed èmolto più gentile rispetto a prima..quindi dopo un altro bel paio di settimane andiamo a una festa insieme e sempre ubriaco ci prova per tutta la sera e io ho resistito fino allì’ultimo finchè prima di rientrare a casa non gli ho dato un bacio.. ugualmente non ne abbiamo parlato e il giorno dopo in discoteca dopo aver bevuto un pò gli ho chiesto di accompagnarmi a prendere le borsa in macchina e siamo rimasti li a parlare e baciarci.. poi quando stavamo per parlare di noi insomma è arrivata una mia amica che non sapeva nulla e abbiamo rimandato il discorso a un altro giorno.. questo è successo la settimana scorsa..cosa dovrei fare?? è talmente timido che se ci prova ci prova solo con l’aiuto dell’alcol e io non sono da meno.. non capisco se però è interessato davvero e quindi in vino veritas (visto che da ubriaco mi ha detto cmq di tenerci molto)oppure se è solo l’alcol che gli fa fare cose che farebe con chiunque altra.. perchè se non è così perchè non mi cerca al telefono almeno visto che il mio numero ce l’ha? io ho smesso di cercarlo visto come faceva prima..se lo cerco è solo per chiedergli qualcosa e lo saluto subito.. poi non sto più uscendo tanto spesso con loro quindi ci vediamo meno e se ci incontriamo in giro ci calcoliamo poco e niente.. non riesce neppure a guardarmi negli occhi da quanto è timido e non vorrei essere caduta anche io nella trappola di tutte quelle con cui è uscito.. per favore rispondimi e dammi un consiglio perchè non so davvero più cosa fareeeee.. grazie in anticipo

Ciao cara! Grazie per aver scritto sul Blog Cuore!

Le faccende alcoliche e amorose hanno sempre un certo fascino… perche’ le domande in merito ce le facciamo tutti almeno una volta nella vita!

A chi non e’ mai capitato di chiedersi quanto l’ alcol influisca nel lasciarsi andare o meno o sul fatto che sia un qual osa che ti spinge a fare cosa non hai il coraggio di fare da sobrio??

Nel tuo caso tesoro la csa piu’ difficile non e’ tanto capire che succede ma fare in modo che certe cose non succedano piu’, se non ti piace la situazione uno dei due deve avere le palle per dire le cose come stanno ed esprimere il proprio parere.

Nn penso che ci vada uno psicologo o un mago per capire che vi piacete reciprocamente e lui serve che si svegli, serve che per una volta trovi le palle per provarci senza aiuti esterni, anche se la vodka per molti [ un aiuto estremamente piacevole :)

Cmq cio’ che ti consiglio e’ sorprenderlo e prendere la questione in mano, vedrai che ti sentirai meglio perche’ almeno avrai la sensazione di cambiar eun minimo questa pallosissima situazione di stallo.

Gli chiedi di vedervi e gli dici che e’ inutile continuare a fingere lui ti piace  e lui ha cmq un interesse per te, ed e’ ora di tenere l-alcol fuori dalla vostra relazione per cpire piu’ che altro se la vostra e’ davvero una relazione.

Tesoro tu non devi perdere altro tempo dietro ste storie, la vita e’ troppo bella, interessante e breve per accontentarsi di un triangolo alcolico.

Digli che ti piace e che speri che lui ci provi senza alcol e che vorresti che a provarci fosse lui, perche’ vuoi un uomo che le cose che vuole se le prende e non aspetta che gli cadano dal cielo.

La timidezza non e’ una scusa per giustificare ogni comportamento ma deve essere visto come un ostacolo che si deve voler superare per riuscire a fare nella vita quello che si vuole e ottenere quello che si desidera.

Altrimenti sara’ un freno che lo e ti e  vi accompagnera’ per sempre rendendo la vostra vita meno vostra perche’ non troverete il coraggio di essere voi stessi e quindi essere liberi!

Forza e in bocca al lupo !!!!!

  1. sarasara06-27-2012

    Ciao Mr.!! grazie della risposta :) farò come dici.. mi serve solo un pò di coraggio ma ce la farò.. ti faccio sapere al più presto se ci sono novità!.. grazie ancora..sei stato gentilissimo!!

    • redazioneredazione06-28-2012
  2. sarasara04-10-2013

    Salve Mr. ti ho già scritto nel blog seduzione ma sto ancora cercando di capire come funziona qui e non sono sicura di aver fatto bene… Ho pensato che forse il blog cuore è fatto apposta x noi feminucce… oppure che differenza c’è? cmq ti aggiorno sulla situazione che purtroppo non è cambiata granchè.. siamo usciti ancora tantissime volte sempre così quando lui aveva bevuto un pò..( non abbiamo mai fatto sesso), …cmq i giorni successivi puntualmente non mi parla…e ora non usciamo neppure nella stessa compagnia quindi le occasioni sono diminuite anche se ogni tanto mi propone di accompagnarmi a casa ma cmq non ci prova e non solleva mai l’argomento.. cmq circa 2 settimane fa era ubriaco stavamo parlando e mi ha chiesto di uscire fuori dal pub perchè i voleva parlare. Io sono uscita e mi ha baciato e ha iniziato a dirmi che cmq a me ci teneva molto e che non sapeva come comportarsi.. che è vero che lui esce sempre con tutte ma che sono sempre loro a provarci con lui.. che lui ci prova solo con me e che se uscissi con lui con me sarebbe diverso.. che lui vuole qualcosa di serio con me e che cmq con le altre non ci sta uscendo da un pò.. poi mi ha dtto che cmq lui è molto timido e che vuole andare con calma e che ha bisogno di tempo… dopo mi ha chiesto se quindi il giorno dopo sarei uscita con lui e gli ho detto di si e mi ha pregato perchè fossi io a cercarlo via messaggio per uscire.. gli ho detto di no che i doveva cercare ui e mi ha detto che era perchè lui è sicuro di quello che vuole e che dovevo scegliere io… siccome ero sicura che lui in ogni caso il giorno dopo non mi avrebbe cercato perchè è troppo timido gli ho detto che andava bene. Siamo stati tutta la note insieme anche se non l’abbiamo fatto e rientrando mi stava pregando di cercarlo e mi ha detto che cmq non era così ubriaco e mi ha detto che avrebbe aspettato tutta la sera il mio messaggio.. Il giorno dopo gli ho scritto il messaggio e non mi ha risposto. Stufa di dover aspettare dopo una settimana gli ho sritto un messaggio spiritoso dove scherzosamente gli chiedevo spiegazioni e mi ha risposto chiedendomi scusa per tutte le volte che non si è comportato benissimo e dicendomi che cmq il problema era solo che lui in questo periodo non vuole ne legami ne nient’altro…e che era tutto li… Io non l’ho neanche risposto perchè ci sono rimasta male e poi non aveva senso scrivergli “OK va bene” perchè NON mi va bene o star li a discutere perchè non sarebbe servito a niente… non so come sbloccarlo… secondo me la sua è solo paura anche perchè sono sicura di piacergli visto che gli amici mi hanno detto che la notte aveva parlato tutto il tempo di me e che diceva che ero diversa dalle altre… boh forse ha paura di non sapere come comportarsi.. o di ferirmi.. è la sua prima storia seria… poi è davvero troppo timido, l’altro ieri era il mio compleanno, sono entrata in negozio e c’era lui con altri nostri amici più qulcuno che nn conoscevo e tutti mi hanno fatto gli auguri lui non si è neppure avvicinato ed è rimasto di spalle facendo finta di guardare dei dopo barba finchè non sono uscita dal negozio! Lo manderei a cagare ma io purtroppo sono attratta dai ragazzi timidi :) Cmq se avrai vogli di aiutarmi ascolterò e metterò immediatamente in atto qualsiasi consiglio.. scusa se ti ho riscritto o se mi sono dilungata troppo!! Grazie in ogni caso Ciao :)

  3. sarasara04-10-2013

    Ci tengo a precisare che non sono un’analfabeta ma che ho una tastiera che si inceppa ogni 2 lettere e non l’ho riletto ma è scritto veramente da cani scusa :)

Inserisci la tua storia o le tue domande.